Benetton Rugby e Cofiloc pronte a scendere in campo per la nueva stagione

Pubblicato su

“Riaffiliamo gli artigli” è lo slogan con il quale il Benetton Rugby si appresta ad affrontare la stagione 2015 – 2016 in Europa. L’obiettivo, dopo un’annata difficile, è quello di tornare a ruggire su tutti i campi, grazie ad una rosa di atleti rinnovata, al sostegno dei numerosi tifosi e degli sponsor. Tra questi la Cofiloc spa, il primo gruppo indipendente in Italia, specializzato nel noleggio macchine per il movimento terra, sollevamento, edilizia e autocarri, con sede a S. Biagio di Callalta (TV). Cofiloc, come gli anni precedenti, sarà sponsor ufficiale dei “Leoni”, in un legame costruito su passione, territorio e condivisione di quei valori – dedizione, collaborazione, amicizia, lealtà, fair play – che fanno del rugby una vera e propria scuola di vita. L’arancio e il grigio dell’azienda trevigiana continueranno ad accompagnare il Benetton Rugby in Europa come tra le mura amiche dello stadio Monigo, con un impegno a livello di comunicazione che – al di là della semplice sponsorizzazione – mirerà ad avvicinare nuovi appassionati a questo sport e, naturalmente, alla squadra dei “Leoni”.

Nella foto: Dean Budd terza linea Benetton Rugby e Carlo Buso general manager Cofiloc spa

A proposito di Kiloutou

Il Gruppo Kiloutou, quarta azienda del settore noleggio in Europa e maggiore player nel noleggio di attrezzi in Francia, fornisce soluzioni di prodotti e servizi a una clientela molto diversificata: importanti clienti nazionali, aziende di costruzione, artigiani, comunità e amministrazioni, industrie, servizi e PMI. Il Gruppo Kiloutou dispone di un’offerta tra le più complete del mercato con circa 1000 referenze e più di 250.000 materiali in vari settori: attrezzatura per il sollevamento del personale, movimento terra e costruzione, lavori strutturali e di rifinitura, veicoli commerciali ed eventi. Con un fatturato di 606 milioni di euro nel 2017 e una forza lavoro di 6000 persone in Europa, Kiloutou continua il suo sviluppo e ora presenta una rete di 440 agenzie in Francia, incluse 50 specializzate in edilizia e 30 situate nel centro città. La rete ha anche 30 filiali in Polonia, 19 in Spagna, 3 in Germania e 20 in Italia.

Potresti essere interessato a

Il noleggio di un accessorio ad alta produttività: la benna vagliatrice Remu EP4150

Protagonista del noleggio Kiloutou questa volta non è l’escavatore Hitachi ZX 240N triplice, ma l’accessorio che utilizza: la benna vagliatrice […]

Leggi di più
Pubblicato su

Campagna vaccinale. La Kiloutou School si mette a disposizione del Commissario straordinario.

Sin dai primi giorni della pandemia le imprese del noleggio hanno riorganizzato la propria attività con l’obiettivo di conciliare la […]

Leggi di più
Pubblicato su

Noleggio del mini escavatore Yanmar ViO17 per preparare un nuovo parcheggio

Un mini che lavora alla grande. La famiglia dei miniescavatori si compone di macchine che per compattezza, peso contenuto e ridotto raggio […]

Leggi di più
Pubblicato su

A Codroipo la prima insegna “Kiloutou – Noleggio attrezzature”

Inizia una nuova storia. Nel 2017 con l’acquisizione di Cofiloc-Euronol da parte di Kiloutou (seguita nel 2018 e 2019 da […]

Leggi di più
Pubblicato su

Kiloutou – Cofiloc per emergency. Al traguardo una straordinaria esperienza in Uganda.

Il Centro di chirurgia pediatrica apre ad ottobre. Dopo 3 anni di lavoro, a fine marzo 2020 era tutto pronto per […]

Leggi di più
Pubblicato su

Il noleggio Cofiloc Kiloutou sale in vetta con il Merlo TF 30.9

Dai campi alle montagne. Nelle scorse settimane un sollevatore telescopico frontale di Cofiloc – Kiloutou ha lavorato in alta montagna. Si tratta […]

Leggi di più
Pubblicato su